Giardinaggio: curare le piante fa bene alla salute

Giardinaggio: curare le piante fa bene alla salute


Curare le piante fa bene alla salute, lo dice la scienza. 5 motivi per cui il giardinaggio migliorerà il benessere di corpo e mente


Secondo il parere degli esperti, dedicarsi al giardinaggio apporta numerosi vantaggi tra cui una sensibile diminuzione dei livelli di stress, rafforzamento del sistema immunitario, miglioramento della concentrazione e dell’umore.


Non è necessario avere un terreno agricolo per farlo, talvolta basta un piccolo spazio all'aperto in cui dedicarsi alla cura del verde e magari dell'orto.


Vediamo insieme come migliorare il proprio umore dedicandosi alla cura delle piante e alle attività di giardinaggio.



I dati dalla scienza



Il giardinaggio come terapia è una pratica ampiamente approvata da diversi studi scientifici.


Stando allo studio condotto dalla Royal Horticultural Society di Londra, chi pratica il giardinaggio raggiunge maggiori livelli di benessere mentale rispetto a chi non ha questa abitudine.

Inoltre, setacciare e sradicare erbacce mantiene il fisico in attività, permettendo di bruciare fino a 300 kcal in soli 30 minuti di attività. Si tratta di una lieve attività fisica priva di effetti collaterali, indicata a tutte le età e perfetta anche per i bambini.


La ricerca in questione ha evidenziato che praticare attività all'aria aperta porta ad una diminuzione del cortisolo ovvero l'ormone dello stress. Per dirlo in parole semplici, gli amanti del giardinaggio riscopriranno un atteggiamento più positivo che fa sentire bene.


Ancora, pare che lavorare il terreno inneschi il rilascio di serotonina, il calmante naturale del nostro corpo.


5 benefici per la salute



Gli effetti positivi del giardinaggio sono molteplici, abbiamo cercato di riassumerli qui:


  1. Riduzione dello stress 

    In diversi ambiti, combinare esercizio fisico e contatto con la natura è il tipo di attività che riesce a favorire il buonumore.
    Allo stesso modo, prendersi cura delle piante, trascorrendo diverse ore all’aria aperta, apporta benefici al benessere psicologico e alla salute mentale. Questo vale soprattutto per chi trascorre diverse ore al giorno in ufficio o comunque in un luogo chiuso.
    In questo discorso, poco importa se si dispone di un vasto giardino o di piccoli vasi sul balcone, l’importante è farlo con passione e concentrazione.

  2. Aumento della dose di vitamina D

    Oltre al benessere psicologico, il giardinaggio si rivela un valido alleato per la cura del corpo in quanto tutte le attività fisiche da svolgere (chinarsi, inginocchiarsi, zappare, seminare, rastrellare, sradicare, ecc…) sono considerate a intensità moderata e quindi ottime per la circolazione sanguigna. 
    Nella maggior parte dei casi, queste attività si svolgeranno all’aria aperta, dunque sarà soddisfatto il fabbisogno giornaliero di vitamina D grazie all’esposizione alla luce dei raggi solari. Attenzione però ad applicare una protezione solare adeguata!

  3. Allenamento delle articolazioni con attività di precisione

    Le articolazioni della mano sono tra le più sottoposte a traumi e quant’altro, anche per chi fa un lavoro sedentario al pc.
    Ancora, con l’avanzare dell’età si può assistere ad una diminuzione della destrezza e della forza nelle mani, tutte abilità ritrovabili grazie all’utilizzo di tronchesi e forbici da potatura
    In molti casi, per bilanciare il carico di lavoro, si tende ad utilizzare anche la mano non dominante, esercizio efficace per allenare il cervello e tenerlo giovane.

  4. Miglioramento della memoria

    Prendersi cura di piante e fiori è un’attività che necessità la massima concentrazione, stimolando l’apprendimento, il problem solving e la consapevolezza sensoriale.
    Ne consegue che tra i molteplici benefici per i quali il giardinaggio fa bene alla salute c’è anche un potenziamento delle attività di pensiero.

  5. Prodotti freschi di stagione sulla propria tavola

    Dedicarsi al giardinaggio e all’orto permette di coltivare da sé frutta e verdura. Questo è forse l’aspetto più scontato dei benefici derivanti dal giardinaggio, ma certamente non è da trascurare il vantaggio di avere sempre a disposizione dei prodotti freschi e genuini dei quali si conosce la provenienza.

Insomma, di motivi per praticare il giardinaggio ce ne sono in abbondanza, non ti resta che iniziare! Non sai quali attrezzi acquistare? Dai un'occhiata alla gallery.