Colore pantone 2024

Colore pantone 2024


E' Peach Fuzz il colore Pantone 2024, una tenue tonalità di pesca tra il rosa e l'arancio


Il colore pantone 2024 è il Peach Fuzz, una tonalità di pesca morbida e delicata, tra il rosa e l'arancio. Questo colore è in grado di esprimere gentilezza, amore e armonia, caratteristica che lo rende particolarmente adatto all'interior design perché in grado di creare ambienti accoglienti e rilassanti.


Come ogni anno, il Pantone Color Institute ha decretato il colore che detterà le nuove tendenze in fatto di moda e design.

Si tratta dell'istituto che ha creato i sistemi di identificazione e corrispondenza dei colori, il quale annualmente seleziona la tonalità che influenzerà le scelte estetiche dei più disparati settori tra cui l'arredamento d'interni, l'arte e il marketing.

Questa selezione, giunta alla venticinquesima edizione, è tutt'altro che sommaria poichè si basa sull'analisi delle tendenze culturali e sociali che si suppone caratterizzeranno il prossimo anno.



Come arredare con il colore pantone 2024



Il Peach Fuzz 13-1023 è il colore pantone dell'anno 2024. Si tratta di una tonalità tenue e delicata che ben si adatta ad ogni ambiente della casa. Ecco alcuni esempi.


Partiamo con una visione d'insieme ovvero portiamo il Peach Fuzz direttamente sulle pareti. In abbinamento ad un tono dominante neutro come il grigio chiaro o il bianco, sarà possibile creare una parete d'accento dipingendola di rosa. Questo colore è in grado di donare un tocco di energia positiva e vivacità anche agli spazi piccoli e minimalisti.


Se invece volessimo inserirlo con decorazioni e complementi d'arredo, in camera da letto sarà perfetto per lenzuola, tende e tappeti per creare un ambiente rilassante e sereno. In abbinamento, sono perfetti colori neutri come il beige e il panna e materiali naturali come il rattan e il legno.

Nella zona studio, il Peach Fuzz abbinato a tonalità pastello più fredde come il verde acqua o il marsala creerà un'atmosfera riposante e stimolante per la concentrazione e la creatività.

Infine in soggiorno, dove il divano o una poltroncina in questo colore catalizzeranno subito l'attenzione diventando il punto focale accogliente e rilassante.


Come abbinare il colore pantone 2024



Tra i trend di interior design del 2024 ci sono arredi dalle linee sinuose e dettagli metallici. Entrambe le tendenze si sposano bene con il Peach Fuzz, facendone derivare stili diversi e mix&match interessanti.

Per quanto riguarda i colori, la palette più classica include tonalità calde quali il nocciola, il caramello o il beige. Queste colorazioni sono perfette per chi preferisce lo stile hygge o boho chic, ma anche per gli amanti del vintage. Infatti, chi deve ristrutturare casa e vuole mantenere parte dei rivestimenti tipici degli anni '60 italiani troverà in questo colore un alleato perfetto per unire le linee di presente e passato dell'arredamento d'interni.


Volendo osare, creando contrasti ad alta intesità per uno stile più moderno, saranno perfetti il bianco, il grigio, il verde e il blu.