Arredare una palestra all'aperto: come sfruttare al meglio lo spazio esterno per mantenersi in forma

Arredare una palestra all'aperto: come sfruttare al meglio lo spazio esterno per mantenersi in forma


Arredare una palestra all'aperto ovvero come sfruttare al meglio lo spazio esterno per mantenersi in forma


Arredare una palestra all'aperto è una soluzione efficiente e stilosa per avere uno spazio esterno dove allenarsi. 

E' ormai risaputo che l’attività fisica contribuisce a mantenere giovane il corpo e la mente, ecco perché allestire un'area fitness all'aperto è un'idea smart e vantaggiosa per tenersi in attività.


Progettare una palestra in outdoor o più semplicemente un angolo fitness è un pensiero che ha preso piede ai tempi della pandemia e oggi possiamo dire che è una tra le poche cose buone che ci ha lasciato quel periodo. Infatti, chi prima trovava impossibile allenarsi da casa ha capito quanto è facile creare una Home Gym.

Ovviamente è sempre consigliabile essere seguiti da un professionista, anche da remoto, ma i risultati ottenuti allenandosi a casa sono buoni e consentono di mantenersi in salute.


C'è da aggiungere che contrariamente a quanto si possare pensare realizzare una palestra in casa non è né un’impresa difficile né tantomeno un investimento impossibile.

Vediamo alcuni consigli e soluzioni pratiche per inserirla nelle nostre case.



Come arredare lo spazio in una palestra all’aperto



In linea generale, arredare gli spazi esterni con mobili pieghevoli è una soluzione intelligente che consente di ottimizzare lo spazio e garantire flessibilità.

A maggior ragione quando si tratta di creare una piccola palestra all'aperto, che non sia fissa, la scelta degli arredi circostanti gioca un ruolo fondamentale.


Ecco alcuni suggerimenti:

  • opta per tavoli e sedie pieghevoli che possono essere riposti quando non in uso; questi mobili saranno facile da rimettere al loro posto anche subito dopo l'allenamento per bere una bibita fresca o un frullato proteico;
  • utilizza ombrelloni o vele ombreggianti per creare zone d'ombra che ti permettano di allenarti anche quando si avvicinano le ore più calde; in aggiunta potrai prevedere delle tende laterali oppure delle siepi artificiali che assolvano al doppio scopo di ombreggiare la zona in uso e schermare gli sguardi indiscreti.

Inizialmente ci si potrebbe non pensare, ma tornerà utile un baule portaoggetti dove riporre gli attrezzi fitness più piccoli in modo da averli sempre a portata di mano. Puoi posizionarli vicino all'area di allenamento e spostarli facilmente quando vuoi liberare spazio per altre attività.

Una buona idea è quella di prevedere un tappeto morbido per palestra da posizionare sotto gli attrezzi per non rischiare di rovinare la pavimentazione esterna soprattutto se si utilizzano pesi, manubri o la kettlebell. 

Infine, non dimenticare di collocare panche, lettini e sedie, nonché una doccia da esterni per accompagnare l’ultima fase dell’allenamento ovvero il defaticamento e i successivi momenti di relax.


Attrezzi must have per una palestra all’aperto



E' bene sottolineare che è auspicabile seguire un programma di allenamento mirato che contempli i consigli di un professionista. Una volta avuta una consulenza di questo tipo sarà possibile scegliere gli attrezzi da utilizzare all'aria aperta.


Il più delle volte il modo più immediato per allenarsi è quello che sfrutta il proprio peso corporeo per esercizi come affondi, piegamenti sulle braccia, plank e squat jump. Questi esercizi non richiedono attrezzi specifici e possono essere eseguiti ovunque.

Quando ci si allena sul proprio terrazzo o in giardino, anche solo un tappetino yoga può fare la differenza. L'importante è posizionarlo su una superficie piana per svolgere al meglio gli esercizi di stretching, yoga o pilates all'aria aperta.


Gli attrezzi da fitness Boudech non sono pensati per essere lasciati all'aperto in balia delle intemperie, ma scegliendo prodotti salvaspazio come ad esempio un tapis roulant o una cyclette pieghevole sarà possibile spostarli all'occorrenza dove si preferisce.